Una triste notizia

Un aggiornamento sul recupero della tartaruga marina recuperata il mese scorso presso il litorale di Ca' Roman.

 

Purtroppo, nonostante il tempestivo intervento dell'attivista Lipu Paolo Casati, dell'equipaggio del motoscavo "Pasqualo", della Capitaneria di Porto di Chioggia, del Centro di Recupero di Polesella e dello staff WWF, la tartaruga marina recuperata in difficoltà presso il margine lagunare di Ca' Roman lo scorso settembre è deceduta.

Ci abbiamo provato, non ci arrenderemo però nella nostra campagna di sensibilizzazione, in aiuto di WWF e del Museo di Storia Naturale di VE, per lanciare un appello a tutti quelli che vivono il Mare e la Laguna, in modo da consigliare modalità più sostenibili di uso del territorio, quali: adottare una velocità contenuta di navigazione, privilegiando quella a vela, l'importanza di non abbandonare plastiche, lenze e reti, tutti motivi di rischio per le tartarughe marine.

Importante, anche per aiutarci nella costante opera di conoscenza sulle cause di declino di questi animali, in caso di osservazione di soggetti vivi o morti contattare i nostri cugini del WWF:
348.2686472 che fa da Numero di PRONTO INTERVENTO (e centralino in contatto con Capitanerie e CFS) per i recuperi di animali vivi e le segnalazioni di animali morti su tutto il litorale veneto.


Grazie

Informazioni aggiuntive