Un Falco pescatore giunto da lontano

L'Oasi conferma la sua vocazione di sito strategico per le rotte degli Uccelli migratori. Tantissime specie nei tragitti dal Nord Europa a Paesi del Nord Africa o dell'Africa Sub Sahariana hanno bisogno di punti di sosta ove riposarsi e rifocillarsi per affrontare i lunghi viaggi...

In questi giorni in Oasi, sono presenti tre esemplari di Falco pescatore, specie particolarmente protetta in quanto in rarefazione per la diminuzione e compromissione degli habitat. Di questi tre esemplari, uno porta un anello identificativo cui i nostri ornitologi sono riusciti a risalire che è nato 2 mesi e mezzo fa in Lituania. Anello posto fintanto permaneva da pullo nel nido. L'Oasi di Gaggio rimane a pieno titolo come un... autogrill per questi maestosi e fantastici uccelli.

Informazioni aggiuntive